Settore industriale e civile

Hydroitalia – Colsen sviluppa e propone numerose tecnologie di trattamento delle acque reflue industriali, definite in funzione delle caratteristiche qualitative delle acque da trattare e dei requisiti allo scarico richiesti.
Le nostre soluzioni tecnologiche possono essere applicate con successo per il trattamento di acque reflue provenienti da diversi settori industriali:

  • Industria agroalimentare e delle bevande
  • Industria cartaria
  • Industria chimica e farmaceutica
  • Industria conciaria
  • Industria tessile
  • Agricoltura e zootecnia

Hydroitalia – Colsen è attiva nella progettazione e costruzione di impianti di depurazione civili e/o nel potenziamento degli impianti esistenti mediante l’applicazione di tecnologie innovative all’avanguardia.

Trattamenti chimico-fisici:

  • Coagulazione
  • Flottazione
  • Neutralizzazione
  • Filtrazione
  • Sedimentazione primaria

Tecniche di trattamento biologico anaerobico delle acque reflue:

  • Trattamento anaerobico e produzione di energia dal biogas mediante l’utilizzo della tecnologia UASB

Rimozione del fosforo con processo ANPHOS®:

  • il processo Anphos® evita il ricorso ai prodotti chimici comunemente utilizzati per la rimozione del fosforo dalle acque reflue, consentendo una significativa riduzione della produzione di fango aerobico e dei relativi consumi energetici. Inoltre, la precipitazione del fosfato di magnesio e ammonio, comunemente denominato struvite, produce un residuo finale solido riutilizzabile come ammendante.

Tecniche di trattamento biologico aerobico delle acque reflue:

  • Rimozione biologica dell’azoto tramite il sistema NAS®(New Activated Sludge)
  • Sistemi a membrana (MBR): micro-ultra-nano filtrazione e osmosi inversa

Trattamento dei fanghi

  • Digestione anaerobica dei fanghi di depurazione
  • Disidratazione ed essicazione dei fanghi per lo smaltimento