Digestione anaerobica

Hydroitalia – Colsen realizza impianti di biogas per trattare i residui organici mediante digestione anaerobica mesofila o termofila.

La digestione termofila consente di velocizzare la produzione di biogas ed ottenere in uscita un digestato maggiormente stabilizzato.
I minori tempi di ritenzione del digestore consentono di ridurre i volumi complessivi di impianto, andando a realizzare soluzioni impiantistiche compatte e di minimo ingombro.
Il controllo costante delle condizioni operative del digestore è essenziale per mantenerne la stabilità del processo, soprattutto quando si applica il regime termofilo.

Il sistema di ricezione e pretrattamento degli scarti organici è progettato sulla base delle caratteristiche delle biomasse disponibili e dei requisiti richiesti per migliorare il processo di digestione. Il mix dei prodotti, come anche l’alimentazione dell’impianto, è controllato e regolato in continuo e in automatico in testa al digestore. Tale caratteristica assicura la totale flessibilità e adattabilità dei nostri impianti alle specifiche situazioni.

Per la miscelazione del digestore viene applicato lo speciale sistema di miscelazione e riscaldamento DigestMIX® che garantisce il mantenimento di condizioni di fermentazione omogenee e costanti su tutto il volume del digestore. Il completo mixing e sospensione della sostanza organica aumenta la superficie di azione dei batteri anaerobi e massimizza la produzione di biogas. Inoltre, l’installazione di questo sistema esterno del digestore, assicura un riscaldamento maggiormente efficace ed ottimizzato dell’intero volume, evitando i problemi di gestione e manutenzione associati ai sistemi meccanici (agitatori, eliche, ecc.) interni al digestore e gli shock termici dei più tradizionali sistemi di riscaldamento perimetrali.

La scelta delle componenti dei nostri impianti garantisce un elevato standard qualitativo dei materiali e l’utilizzo delle BAT (Best Available Techniques) al fine di minimizzare i consumi energetici e massimizzare l’energia netta prodotta dall’impianto.