Trattamento biologico anaerobico - UASB

Per il trattamento anaerobico di acque reflue ad alto contenuto di sostanza organica, Hydroitalia – Colsen applica la tecnologia UASB.
Nei casi in cui l’applicazione di questo tipo di trattamento è conveniente, le aziende riscontrano numerosi vantaggi operativi di carattere gestionale, ambientale ma soprattutto economico.

  • Opportunità di produrre biogas dal trattamento di acque reflue ad alto carico organico;
  • Limitato consumo energetico per via del trattamento in ambiente anaerobico;
  • Disponibilità di fango granulare anaerobico;
  • Riduzione del consumo di additivi chimici;
  • Minore produzione di fango aerobico e relativa riduzione dei costi di smaltimento;
  • Limitati ingombri complessivi di impianto.

Le acque reflue su cui l’applicazione della tecnologia UASB può risultare conveniente provengono da:

  • Industria agro-alimentare
  • Industria delle bevande (bevande analcoliche, succhi di frutta, birrifici, industria della distillazione dell’alcol, ecc.)
  • Industria cartaria
  • Industria lattiero-casearia
  • Industria chimica, farmaceutica e della cosmesi
  • Industria conciaria
  • Industria di lavorazione della carne
  • Industria di lavorazione del lievito e dell’amido
  • Industria di lavorazione dello zucchero
  • Industria dolciaria e della panificazione
  • Industria tessile

Inoltre, il sistema UASB risulta particolarmente adatto al trattamento biologico del percolato di discarica, anche combinato ai reflui urbani.